CARBOSSITERPIA

La Carbossiterapia, procedura utilizzata in Medicina, è un trattamento sicuro e privo di tossicità che trae origini nell'ambito della Medicina Termale. Numerosi studi scientifici condotti in ambiente clinico ed in seguito in ambito universitario preso il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Università degli Studi di Siena, testimoniano la sua validità.

 

COME AGISCE?

La Carbossiterapia agisce mediante una riabilitazione del microcircolo con conseguente aumento della velocità del flusso sanguino e apertura dei capillari, il metabolismo cutaneo e l'ossigenazione dei tessuti, favorendo inoltre lo smaltimento delle scorie e gonfiori. La pelle divenne più tonica e luminosa.

Il trattamento è innocuo e sicuro. La CO2 medicale viene riassorbita in pochi minuti dal circolo ematico ed eliminata per via respiratoria, e non provoca embolia.

La sua azione riabilitativa dl microcircolo si dimostra vantaggiosa nel trattamento della cellulite in quanto agisce sulla componente vascolare alterata alla base di questa patologia.

La azione lipolitica della Carbossiterapia torna vantaggiosa nel trattamento della Cellulite e dell'Adipe localizzato perchè aumentando il flusso ematico locale e di conseguenza l'ossigenazione , si attivano i meccanismi che favoriscono i processi ossidativi degli acidi grassi e maggiore stimolazione della lipolisi.

 

 

DESCRIZIONE DEL TRATTAMENTO

 La somministrazione per via percutanea intradermica di anidride carbonica medicale allo stato gassoso, consente il trattamento di varie patologie e inestetismi che colpiscono milione di persone.

Viene eseguito in ambulatorio e senza ricovero, mediante micro-iniezioni in dosi variabili, utilizzando degli aghi molto sottili. Dopo aver eseguito la visita medica e secondo la patologia a trattare, viene stabilito il protocollo di trattamento e il numero di sedute, che di solito comprende un ciclo di 12-15 trattamenti. La durata varia in media 15 a 30 minuti, con ritorno immediato alle normali attività.

La versatilità di questa terapia permette altresì di poter essere abbinata ad altr per ottimizzarne gli effetti.

Costo della seduta: 80 a 150 euro.

 

 

INDICAZIONI AL TRATTAMENTO CARBOSSITERAPIA.

La Carbossiterapia è indicata in tutta una serie di patologie croniche che vedono implicate la microcircolazione.

– Trattamento della “ Cellulite” e Adiposità Localizzata.

– Lipomatosi diffusa.

– Negli arteriopatici e stasi del microcircolo ( Insufficienza Venosa Cronica)

– Ricanalizzazione dei capillari con funzionalità ridotta

– Fenomeno di Raynaud.

– Linfedemi, Ulcere venose e arteriose.

– Tromboangeite obliterante.

– Reumoartropatie croniche e flogistiche

– Periartrite

– Psoriasi

– Body Contouring, nel post trattamento delle Liposuzioni per evitare le irregolarità nell'aspetto delle zone di intervento.

– Perdita di tonicità ed elasticità cutanea nel post parto e nell'invecchiamento cutaneo.

– Smagliature . Cicatrici

– Ringiovanimento vulvare e biostimolazione viso e corpo.

– Nella Medicina Sportiva: aumento della microcircolazione con recupero rapido dei muscoli in affaticamento , terapia del dolore.