I FILLERS

Sono dispositivi medici di Classe III ( Medical Device) in soluzione sterile , apirogena di origine non animale e riassorbibili. Sono sostanze iniettabili nel derma o nel sottocute, con un ago molto sottile,  per correggere gli inestetismi del viso, ed in particolare per rallentare i segni dell'invecchiamento eliminando rughe, colorito spento, depressioni e solchi della pelle, correggere i volumi del viso (ipoplasia), ed in particolare aumentare il volume di zigomi, mento, labbra conferendo idratazione alla cute.

 

Il trattamento a base di Acido Ialuronico è molto richiesto nell'ambito della Medicina Estetica poiché consente di eseguire interventi mirati non invasivi nelle prime fasi del  invecchiamento cutaneo ,laddove sia necessario , seguendo il decorso cronologico delle fasi della nostra vita senza ricorrere a interventi chirurgici invasivi in età più matura , dove la contemporanea presenza di altre patologie croniche possono limitare o controindicare l'intervento stesso.

La completa assenza di antigenicità ed immunogenicità dell'acido ilauronico lo rendono uno dei prodotti più utilizzati in diversi settori della medicina  consente di mantenere corretta l'idratazione della pelle, ridonare colorito e luminosità, oltre alla correzione immediata dell’inestetismo.  Il trattamento a base di acido ialuronico è un trattamento sicuro ed efficace in grado di prolungare in modo naturale l'aspetto giovanile della pelle,  e quindi l'azione preventiva nelle prime fasi è sicuramente un ottimo approccio verso la cura della nostra pelle.

I Filler sono riassorbibili e completamente biocompatibili. I progressi della Biotecnologia mettono a disposizione un’ampia gamma di Fillers di alta qualità certificati CE , che ci permettono di scegliere in modo personalizzato il prodotto adatto in base al tipo di inestetismo da correggere. Caratteristiche come la sua maneggevolezza , la reversibilità del risultato  e il suo adeguamento alle variazioni morfologiche ed estetiche portano ad un alto grado di fidelizzazione del paziente.                                                         

Il dolore al momento dell’impianto, varia in base alla sensibilità individuale (la soglia del dolore è soggettiva), ma dipende anche dalla sede in cui l’acido ialuronico viene iniettato. Nel pre- trattamento è possibile spalmare una crema anestetica locale che riduce lo stimolo al dolore.

I possibili effetti collaterali conseguenti ad un impianto di Filler sono , ematomi , edemi , arrossamenti transitori che si risolvono spontaneamente nel giro di pochi giorni.

Il risultato è immediatamente apprezzabile e visibile. Il periodo di riassorbimento varia da individuo a individuo, dalla scelta della concentrazione del filler, dalle caratteristiche della zona a trattare, dall’age dell’individuo. La  permanenza del filler nel derma, che varia da soggetto a soggetto ed è influenzata anche dallo stile di vita disordinata, abitudine al fumo, l'assunzione abituale d alcolici o di superalcolici, esposizione al sole o lampade abbronzanti. Nel post trattamento l’uso di integratori e  creme contenenti quelle sostanze utili alle concentrazioni  adeguate al prolungamento del risultato e la cura della pelle in se stessa.

Il trattamento è del tutto eseguibile in sede ambulatoriale , con o senza anestesia, e non necessita di test preventivi. Si esegue una visita medica preliminare per verificare l’assenza di lesioni nella sede di impianto e valutazione dell’inestetismo, senza ovviare la valutazione delle esigenze e aspettative del paziente  sul piano sia fisico-estetico che psicologico.